\\ Home Page : Articolo : Stampa
Ciao Zia Maria
Di donachy (del 24/04/2011 @ 20:24:04, in dBlog, linkato 1823 volte)
Alla fine te ne sei andata nel giorno di Pasqua, il giorno della rinascita, sono sicuro che, fra tutti, questo era sicuramente il giorno che avresti scelto se avessi potuto.

Lasci un vuoto dentro di me, sei stata più una nonna che una prozia, quanto bene mi hai voluto, ero il tuo preferito e lo sapevano tutti.

Ogni volta che restavo da te ti facevi in quattro per farmi stare bene...e mi viziavi sempre!!! Mi preparavi sempre le cose che mi piacevano di più, e poi mi andavi a comprare la pizza e i panzerotti!!!

Ti ricorderò sempre cosi Zia, ti voglio bene.