\\ Home Page : Articolo : Stampa
I primi - Risotto gamberi e fragole
Di donachy (del 01/03/2008 @ 19:49:19, in Le ricette di donachy, linkato 12512 volte)
Quello di oggi è un primo, un risotto molto particolare, è di scena ed è buonissimo e onestamente ne vado molto fiero!
Se non vi siete mai cimentati nel fare un risotto questa è la volta buona per provare perchè contrariamente a quanto possa sembrare...non è complicatissimo! Le uniche accortezze stanno nel mescolare e nell'aggiungere il brodo a piccole dosi in modo da non far scuocere il riso a fine cottura

Risotto gamberi e fragole


Difficoltà
2.5/5


Tempo di preparazione
25-30 min.

Ingredienti x 2 persone
  • 160gr di riso per risotti (ca 16min di cottura) 
  • 250gr  gamberi o gamberetti (surgelati già sgusciati) 
  • 4-5 fragole
  • dado da cucina
  • vino bianco
  • cipolla
  • prezzemolo

Preparazione

Iniziate passando più volte i gamberi sotto l'acqua calda per farli scongelare, scolandoli di volta in volta. Mette i gamberi in un pentolino e fateli bollire per circa 10 minuti (quando fanno una schiumetta bianca sono pronti). NON buttate l'acqua di cottura!

Contemporaneamente fate bollire poco meno di 1 litro d'acqua in un secondo pentolino aggiungendo 1 dado da cucina.

Quando il brodo e i gamberi sono pronti, nella pentola in cui farete cuocere il riso mette a soffriggere un pò di cipolla tagliata a pezzetti insieme ad un pizzico di prezzemolo tagliato finemente. Mescolate utilizzando un cucchiaio di legno(da ora in poi questa operazione deve essere fatta di continuo!) Dopo 2-3 minuti aggiungete tutti i gamberi scolati (utilizzate un "cucchiaione forato" o un colino ma NON buttate l'acqua!) e continuate a mescolare. Dopo altri 3 minuti sfumate con del vino bianco (va bene uno qualsiasi).

clicca per ingrandire 

fate passare altri 3 minuti aggiungete un mestolo di acqua di cottura dei gamberi e aggiungete il riso

clicca per ingrandire

Da qui in poi inizia la vera preparazione del risotto, dovete mescolare di continuo e aggiungere di tanto in tanto, man mano che il riso si rapprende, un mestolo di acqua. Prima aggiungeremo l'acqua dei gamberi, una volta finita utilizzeremo il brodo. Mi raccomando, questa operazione è fondamentale per la riuscita del risotto, non aggiungete tutto il liquido subito!
 
Mentre il riso cuoce, in una coppetta tagliate le fragole a pezzi piccoli e aggiungete un cucchiaio di brodo

clicca per ingrandire

a questo punto vanno pestate, l'ideale è un pestino per cocktails come quello della foto ma va bene anche una forchetta, fino ad ottenere una salsina omogenea

clicca per ingrandire
 
Non dimenticate di girare il riso ed aggiungere l'acqua dei gamberi o il brodo. Il tempo di cottura varia a seconda del riso che avete utilizzato, ma considerate dai 3 ai 5 minuti in più rispetto a quello segnato sulla scatola (poichè quello si riferisce al riso bollito), stabilite la cottura assaggiando ma quando mancano circa 5 minuti aggiungete il brodo a piccolissime dosi in modo da non rischiare di far scuocere il riso.
Poco prima che la cottura sia ultimata aggiungete il passato di fragole

clicca per ingrandire
 
Mescolate fino ad ottenere un colore roseo uniforme.

clicca per ingrandire

Portate a termine la cottura facendo rapprendere il riso secondo il vostro gusto.
Nel servirlo potete aggiungere mezza fragola come guarnizione

Presentazione

clicca per ingrandire


***** Buon Appetito *****